,

CINEMA CHIUSO FINO AL 12/04

,

FABRIZIO DE ANDRE E PFM
IL CONCERTO RITROVATO

– MERCOLEDI 11/03 ORE 21:15

INTERO € 12,00
RIDOTTO € 10,00

Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato è un film di genere documentario del 2019, diretto da Walter Veltroni. Distribuito da Nexo Digital.

Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato, film diretto da Walter Veltroni, riporta in vita uno degli eventi cardine della musica italiana, quello tenutosi a Genova il 3 gennaio 1979. Un nastro rimasto fino a ora sepolto e gelosamente conservato dal regita Piero Frattari. Finalmente ritrovato, il filmato è stato restaurato per una versione cinematografica, che riporti indietro nel tempo i nostalgici e affascini le nuove generazioni. Un tour, quello di Faber con la PFM, che ha visto uniti sul palco due simboli dell’Italia e della musica italiana e le cui immagini sono soltanto quelle contenute nel video della data di Genova.
Al centro del docufim il concerto e un grande sodalizio artistico, raccontati da chi li ha vissuti in prima persona: i componenti del gruppo, Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Franco Mussida e Flavio Premoli; la coniuge di André, Dori Ghezzi; gli studiosi Piero Frattari e Guido Harari; il cantautore David Riondino, che in quelle date ha aperto i concerti della tournée. Tra ricordi, backstage ed emozioni, il film ricostruisce tassello dopo tassello un momento unico, che ha trasportato il suo pubblico sotto una magica atmosfera irripetibile.

,

L’INGANNO PERFETTO
– MARTEDI 10/03 | ORE 21:15
– GIOVEDI 12/03 | ORE 17:30

L’inganno Perfetto è un film di genere thriller, drammatico del 2019, diretto da Bill Condon, con Helen Mirren e Ian McKellen. Durata 110 minuti. Distribuito da Warner Bros. Italia.

L’inganno perfetto, il film diretto da Bill Condon, segue la storia di Roy Courtnay (Ian McKellen), esperto truffatore che insieme al suo socio in affari Vincent (Jim Carter) manipola persone facoltose per avere accesso alle loro finanze. Tramite inganni e sotterfugi i due mettono a segno ogni colpo, racimolando un bel po’ di denaro. Ed è proprio per questo che Roy si sente davvero fortunato quando incontra Betty McLeish (Helen Mirren), vedova benestante con oltre 3 milioni di sterline da parte e di salute cagionevole. Il suo piano è molto semplice: deve prima sedurla e poi aprire un conto risparmio insieme a lei così da appropriarsi dei soldi dopo la sua morte.
Nonostante il nipote di Betty, Steven (Russell Tovey), si mostri molto sulla difensiva, arrivando a chiedere a Roy chi sia veramente, Betty trasferisce ugualmente i suoi soldi sul conto congiunto. Ma la truffa del secolo che credeva di avere compiuto si rivela una trappola, perché Roy non è stato l’unico a mentire sulla sua vera identità…


,

IL RICHIAMO DELLA FORESTA
– VENERDI 06/03 | ORE 21:15
– SABATO 07/03 | ORE 16:00 E ORE 21:15
– DOMENICA 08/03 | ORE 16:00 E ORE 20:30

Il Richiamo della Foresta è un film di genere avventura del 2020, diretto da Chris Sanders, con Karen Gillan e Harrison Ford. Durata 105 minuti. Distribuito da Walt Disney Italia / 20th Century Fox.

Il Richiamo della Foresta, film diretto da Chris Sanders, è basato sull’omonimo romanzo di Jack London.È la storia di un cane di nome Buck, che vive come animale domestico in California, conducendo un’esistenza tranquilla. Per una serie di tristi eventi, durante la Corsa all’oro del 1890, Buck si ritrova a dover affrontare il selvaggio territorio dell’Alaska e la sua vita cambia drasticamente. Ora è un cane da slitta e da semplice recluta del gruppo ne diventerà il leader. Quest’avventura gli permetterà di capire chi è e trovare il suo posto nel mondo.

,

FINAL PORTRAIT
– MERCOLEDI 04/03 | ORE 20:30

Final Portrait è un film di genere biografico, drammatico del 2017, diretto da Stanley Tucci, con Geoffrey Rush e Armie Hammer. Durata 90 minuti. Distribuito da BIM.

Nel 1964, durante un breve viaggio a Parigi, lo scrittore americano e appassionato d’arte James Lord incontra il suo amico Alberto Giacometti, un pittore di fama internazionale, che gli chiede di posare per lui. Le sedute, gli assicura Giacometti, dureranno solo qualche giorno. Lusingato e incuriosito, Lord accetta. Non è solo l’inizio di un’amicizia insolita e toccante, ma anche – visto attraverso gli occhi di Lord – di un viaggio illuminante nella bellezza, la frustrazione, la profondità e, a volte, il vero e proprio caos del processo artistico.

Rassegna Essai Inverno 2020

Rassegna d’Arte 2019/20

I nostri Sponsor – Settembre2019/Gennaio2020