Articoli Cinema

,

IL COLLEZIONISTA DI CARTE
– SABATO 18/09|ORE 20:30
– DOMENICA 19/09 | ORE 16:00 | ORE 20:30

Il Collezionista di Carte è un film di genere azione, drammatico, western del 2021, diretto da Paul Schrader, con Oscar Isaac e Tye Sheridan. Durata 109 minuti. Distribuito da Lucky Red.

Il collezionista di carte, film diretto da Paul Schrader, racconta la storia di William Tell (Oscar Isaac), un ex militare dedito al gioco d’azzardo. La sua esistenza, da sempre vissuta nell’ombra, viene sconvolta quando incontra Cirk (Tye Sheridan), un giovane che è in cerca di vendetta. Il ragazzo e William hanno un nemico in comune, un colonnello militare, ma al contrario di Cirk, l’ex soldato non medita vendetta.
Per William l’incontro con il giovane si rivela un’occasione per redimersi e si propone di riformarlo, grazie all’aiuto di una misteriosa finanziatrice, La Linda (Tiffany Haddish). Tell porta Cirk in viaggio con sé e lo introduce nel mondo dei casinò, facendolo partecipare con lui al World Series of poker di Las Vegas, dove l’uomo vuole assolutamente vincere. Ma il ragazzo è troppo arrabbiato per farsi distrarre o condurre sulla retta vita e sarà lui a far ricadere William nel suo oscuro passato, del quale l’uomo non è mai riuscito a liberarsi…

http://www.cnvf.it/film/il-collezionista-di-carte

,

Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli
– SABATO 11/09|ORE 20:30
– DOMENICA 12/09 | ORE 16:00 | ORE 20:30

Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli è un film di genere azione, fantasy, avventura del 2021, diretto da Destin Daniel Cretton, con Simu Liu e Awkwafina. Durata 132 minuti. Distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures.

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, il film Marvel diretto da Destin Daniel Cretton, è il 25° titolo del Marvel Cinematic Universe.
Il protagonista Shang-Chi, interpretato sullo schermo da Simu Liu, è apparso per la prima volta nei fumetti nel 1973. Conosciuto anche come Maestro del Kung-Fu, Shang-Chi è un giovane supereroe che non sa realmente chi sia né di cosa sia capace, deve imparare a gestire ogni parte di sé e intraprende un inedito viaggio alla scoperta di se stesso. Deve affrontare il bene, il male, la luce e l’oscurità e tentare di farli convivere per poter raggiungere il suo pieno potenziale, un potere che può permettergli di duplicare se stesso infinite volte. Sulla sua strada trova alcuni personaggi pronti a dargli del filo da torcere, appartenenti all’organizzazione terroristica chiamata Dieci Anelli. A capo della gang c’è qualcuno con cui in passato Shang-Chi ha già avuto a che fare: il temibile Mandarino.
Nel cast, oltre a Liu, figurano anche Tony LeungAwkwafina, Fala Chen, Meng’er ZhangFlorian MunteanuRonny Chieng e Michelle Yeoh.

, ,

SIAMO RIPARTITI!

Chiusi il 4 marzo 2020, avevamo riaperto il 4 ottobre 2020 solo per 4 settimane, poi di nuovo chiusi.

Ma Sabato 4 settembre 2021 finalmente ritorniamo in pista!Venite al cinema, sosteneteci con la vostra presenza, più sarete e più potremo avere film anche in prima assoluta nazionale!

Forza! Il cinema è diverso, è esperienza di comunità anche se distanziati.

,

COME UN GATTO IN TANGENZIALE
– RITORNO A COCCIA DI MORTO
– SABATO 04/09|ORE 20:30
– DOMENICA 05/09 | ORE 16:00 | ORE 20:30

Come un gatto in Tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto è un film di genere commedia del 2021, diretto da Riccardo Milani, con Paola Cortellesi e Antonio Albanese. Durata 109 minuti. Distribuito da Vision Distribution.

Come un gatto in tangenziale 2 – Ritorno a Coccia di Morto, il film diretto da Riccardo Milani, è il secondo capitolo della commedia Come un gatto in tangenziale (2017), che vede protagonisti l’intellettuale radical chic Giovanni (Antonio Albanese) che vive nel centro storico di Roma e l’ex cassiera tatuata Monica (Paola Cortellesi), residente in periferia.
Le vicende si svolgono tre anni dopo la fine della storia d’amore tra Giovanni e Monica, che come i due avevano previsto ha avuto vita breve, è durata proprio come un gatto in tangenziale. Monica è finita in carcere, a causa delle gemelle. Le due avevano nascosto nei fusti dell’olio del locale diverse cose rubate, ma è Monica a finire nei guai. Per avere una speranza di uscire il prima possibile non può che rivolgersi a Giovanni. Quest’ultimo la tirerà fuori di prigione, ma a una condizione: Monica dovrà svolgere servizi sociali presso la comunità cattolica di San Basilio, dove incontrerà Don Davide (Luca Argentero), un sacerdote molto affascinante.
Le vite di Monica e Giovanni quindi si scontrano – invece che “incontrano” – di nuovo, ma come finirà questa volta? Ci sarà un riavvicinamento tra i due o Giovanni resterà insieme alla sua nuova fiamma, Camilla (Sarah Felberbaum)?