Articoli Cinema

,

LA BALLATA DEI GUSCI INFRANTI
– GIOVEDI 31/03 | ORE 20:30

Regia di Federica Biondi. Un film con Caterina Shulha, Simone Riccioni, Paola Lavini, Barbara Enrichi, Lina Sastri. Genere Drammatico – Italia, 2022, durata 90 minuti.  

È il 2016 e nella cornice dei Monti Sibillini vivono quattro famiglie. Al centro del racconto c’è Jacopo, che gira per boschi citando Dante e omaggiando ogni giorno la bellezza della natura. È figlio di Alba e Dante, un’attrice e un drammaturgo che vivono in una casa sull’Appennino Marchigiano, amandosi come fosse il primo giorno. A pochi chilometri di distanza vive Lucia, che appena abbandonata dal marito, si ritrova a gestire una fattoria da sola; mentre a iniziare un nuovo capitolo del loro amore ci sono David ed Elisabetta, in attesa del primogenito. L’ultimo arrivato è invece Don Ghali, giovane parroco africano, giunto a gestire una piccola parrocchia. Accomunati dall’appartenenza a quei luoghi, questi personaggi lo saranno presto anche da un evento tragico che scuoterà la terra.

,

CORRO DA TE
– SABATO 26/03 | ORE 20:30
– DOMENICA 27/03 | ORE 16:00 E ORE 20:30

Corro da te è un film di genere commedia, sentimentale del 2022, diretto da Riccardo Milani, con Pierfrancesco Favino e Miriam Leone. Durata 113 minuti. Distribuito da Vision Distribution, Universal Pictures.

Corro da te, film diretto da Riccardo Milani, racconta la storia di Gianni (Pierfrancesco Favino), un cinquantenne proprietario di un grande brand di scarpe da running, noto in tutti il mondo. È un uomo in carriera e, dato il suo prodotto, anche uno sportivo, ma non ha una compagna, anzi è un convinto dongiovanni, che non perde occasione per conquistare una donna dopo l’altra, soprattutto se molto attraenti e più giovani di lui.
Quando sua madre muore, suo fratello gli consegna le chiavi della casa del genitore per andare nell’appartamento della defunta, un tempo inferma, così da recuperare le sue cose. Accidentalmente Gianni si siede sulla sedia a rotelle della madre e in quel momento entra nell’appartamento Alessia, la nuova vicina di casa, che convinta che lui sia disabile si offre per fargli assistenza. È così che Gianni, pronto a questa nuova conquista, si finge paraplegico per far leva sulla pietà della ragazza, pur di sedurla. Pietà… già, perché secondo l’uomo questo è l’unico sentimento che una persona affetta da disabilità può provocare in un’altra sana. Sarà costretto a ricredersi, però, quando una domenica Alessia lo invita nella casa in campagna della sua famiglia e lui incontra la sorella della ragazza, Chiara (Miriam Leone), una bellissima donna costretta sulla sedia a rotelle da un incidente, da cui rimane subito affascinato. Poiché entrambi paraplegici – o almeno questo è quello che crede Chiara – finiscono per avvicinarsi sempre più, tanto che l’uomo inizia a provare dei veri sentimenti per la ragazza, rivalutando la sua visione della disabilità e anche dell’amore. Chiara, però, ignora che lui sia capace non solo di camminare, ma addirittura di correre…

,

IL BUCO
– VENERDI 25/03 | ORE 20:30

Il buco è un film di genere drammatico del 2021, diretto da Michelangelo Frammartino, con Leonardo Zaccaro e Jacopo Elia. Durata 93 minuti. Distribuito da Lucky Red.

Il buco, il film diretto da Michelangelo Frammartino, è ambientato nel corso degli anni ’60 durante la forte crescita economica, quando viene costruito nel florido nord Italia, l’edificio più alto d’Europa. Nel sud del paese, nell’estate del 1961, un gruppo di giovani speleologi si reca in missione sull’altopiano calabrese per esplorare il suo incontaminato entroterra, visitando il sottosuolo di quel Meridione da cui tutti si stanno allontanando.
Il gruppo fa un’incredibile scoperta: trova una delle grotte più profonde del mondo, l’Abisso del Bifurto dell’altopiano del Pollino, una grotta profonda 700 metri, sorvegliata da un vecchio pastore, unico custode di quel territorio ancora puro e inalterato.

,

LIZZY E RED – AMICI PER SEMPRE
– SABATO 19/03 | ORE 16:00
– DOMENICA 20/03 | ORE 16:00

Lizzy e Red – Amici per sempre è un film di genere animazione, avventura del 2021, diretto da Jan Bubenicek, Denise Grimmová. Durata 80 minuti. Distribuito da Adler Entertainment.

Lizzy e Red – Amici per sempre, film diretto da Denisa Grimmová e Jan Bubeníček, racconta la storia di un topo e una volpe, nemici per natura. Dopo un grave incidente, si ritrovano insieme in un nuovo mondo, un paradiso degli animali. Qui i due devono abbandonare i loro istinti naturali e fraternizzare.
Diventati presto migliori amici, il topo e la volpe intraprendono insieme un viaggio Avventuroso che li porterà a una nuova vita terrena, ma non immaginano che rinasceranno l’uno nelle pelli dell’altro. Ora che i ruoli sono opposti, dovranno restare uniti grazie al potere della loro amicizia.

,

C’ERA UNA VOLTA IL CRIMINE – SABATO 19/03 | ORE 20:30 – DOMENICA 20/03 | ORE 20:30

C’era una volta il crimine è un film di genere commedia del 2022, diretto da Massimiliano Bruno, con Giampaolo Morelli e Marco Giallini. Durata 100 minuti. Distribuito da 01 Distribution.

C’era una volta il crimine, film diretto da Massimiliano Bruno, è il terzo capitolo della saga di viaggi nel tempo iniziata con Non ci resta che il crimine (2019). Saranno presenti nel film non solo i protagonisti di sempre, Marco GialliniGian Marco TognazziMassimiliano Bruno ed Edoardo Leo (rimasto nel presente e divenuto grande amico dei suoi iniziali avversari), ma anche nuovi volti, come Giampaolo Morelli e Carolina Crescentini.
In questo terzo capitolo ritroviamo la banda di criminali improvvisata, decisa a compiere un altro viaggio indietro nel tempo, questa volta fino al 1943, per portare a termine una missione patriottica: rubare la Gioconda e riportarla in terra italiana. Ad aiutare lo spavaldo Moreno (Marco Giallini) e il pavido Giuseppe (Gian Marco Tognazzi) in questa impresa ci sarà il professore di storia Claudio Ranieri (Giampaolo Morelli), puntiglioso e con problemi a gestire l’ira. I tre dovranno fare i conti con più pericoli di quanti immaginassero e durante la fuga con l’opera d’arte si vedranno costretti a trovare un riparo a casa della giovane nonna di Moreno, Adele (Carolina Crescentini), dove l’uomo rivede anche sua mamma Monica, sebbene sia ancora una bambina.
Le cose si complicano quando la piccola Monica viene presa dai nazisti e i tre dovranno arrestare il loro piano originario e salvare la bambina. La banda si ritroverà a viaggiare per un’Italia distrutta, vivere gli ultimi devastanti giorni della Seconda guerra mondiale, imbattendosi in personaggi storici importanti, come i protagonisti di questo secondo conflitto, ovvero Benito Mussolini, Adolf Hiltler, il Re Vittorio Emanuele, nonché Sandro Pertini, ai tempi messo in carcere per la sua opposizione al fascismo. Ma i tre incontreranno anche vecchi amici, come la bada della Magliana e il suo leader Renatino (Edoardo Leo), con cui potranno allearsi nello scontro finale insieme anche a Gianfranco (Massimiliano Bruno) e Lorella (Giulia Bevilacqua) per fronteggiare il peggior nemico di questi anni, l’esercito nazista.